3D mappa interattiva di Bussaco  

A 100 metri dall'Hotel si trova il Parco Nazionale di Bussaco, un paradiso sulla terra. Alberi esotici portati da oltreoceano dai marinai portoghesi, fontane di acqua cristallina e belvedere da dove si può ammirare il tramonto sul mare, lo rendono unico in Europa.

Fu un parco chiuso fino all'inizio del XIX secolo, utilizzato per la meditazione dei monaci di un ordine religioso spagnolo (Carmelitani) che costruiscono il loro monastero e una serie di piccole cappelle con un permesso speciale di Filippo III di Spagna (Filippo II del Portogallo). All'interno, si trova il Palazzo di Bussaco. L'ultimo che la monarchia portoghese decise di costruire prima della Costituzione della Repubblica, senza dubbio, una perla di architettura e una delizia per gli occhi.

A principio del secolo XIX, Bussaco fu teatro di una delle pi¨ importanti battaglie della guerra peninsulare, con il duca di Wellington contro Massena e segn˛ l'inizio della fine delle invasioni napoleoniche. Il 27 settembre 2010, avrÓ luogo la commemorazione dei 200 anni della battaglia di Bussaco.